sabato 21 dicembre 2019

Coppa al Panforte

Coppa al Panforte













Site Logo

Volete fare un figurone una di queste sere di festa, al momento del dessert? Vi regalo una ricetta uauh : si fa in cinque minuti, una volta reperiti gli ingredienti. Primo fra tutti , il Panforte. Ultimo appuntamento, con il Calendario del cibo italiano e il CNA di Siena per onorare i dolci di Siena. Dopo  il Panforte e i Ricciarelli, stavolta tocca al Panforte, unico, fra i tre, che già conoscevo, grazie alla nonna di mio marito, che ogni Natale me ne faceva dono. Stavolta ho pensato ad  impiegarlo in un dolce al cucchiaio, una golosissima coppa che concluderà regalmente ogni cena di festa, magnifica per festeggiare anche la fine dell'anno. Ringrazio Sabrina e i Forno di Ravacciano per avermi dato la possibilità  di riassaporare sapori mai dimenticati e provare nuovi e inusuali accostamenti, il CNA di Siena e tutti gli amici che hanno collaborato al progetto ed ai flash mob dei dolci senesi.

Ingredienti

per due coppe

200 g di panna fresca
25 g di zucchero semolato
un pezzetto di stecca di vaniglia
50 g di Panforte
50 g di frollini al cioccolato
50 g di spumini (meringhe alle mandorle)
40 g di cioccolato fondente

Per gli spumini

4 albumi 
250 g di zucchero
80 g di mandorle non pelate
poche gocce di limone

Procedimento

Per gli spumini: montate a neve gli albumi con lo zucchero , unendo infine poche gocce di limone. unite le mandorle, tostate e tritate e formate , con l'aiuto di un sac à poche o di due ucchiaini, gli spumini. Disponeteli su di una leccarda  rivestita da carta forno  e cuoceteli a 120° per almeno un'ora.

Per le coppe:montate la panna con lo zucchero e i semi della vaniglia. Preparate le coppe cominciando da uno strato di frollini sbriciolati grossolanamente, proseguendo con la panna montata, gli spumini frantumati e uno strato di Panforte tritato grossolanamente. Completate con un grosso ciuffo di panna, altro Panforte e il cioccolato, precedentemente fuso al microonde e versato a filo.
 Adesso, affondate il cucchiaino e godete! 







3 commenti:

Architettando in cucina ha detto...

Wow! Goduria infinita!!!

Manu ha detto...

Splendida e golosa veramente !!!!!

acquaviva ha detto...

Da tuffarsi!