giovedì 13 dicembre 2018

Taralli della nonna di Vale

Taralli dolci della nonna di Vale
per Recipe -Tionist
















Non so se questa ricetta vale per la partecipazione a The Recipe-Tionistdi questo mese, perchè mi sono accorta che già Luisa l'ha proposta, ma ormai  i taralli erano fatti e fotografati, quindi ci provo. Anche perché, intanto, ne ho mangiati tre di fila, e sono buoni da morire.
La nonna Vittoria sapeva il fatto suo,  perché sono molto semplici da preparare, perfetti a colazione o in qualunque momento della giornata. Non ho modificato nulla della ricetta, a parte l'aggiunta di una nocciola a decoro su ogni tarallo. Li ho anche inviati  a due Pie, in occasione dello Swapp di questo Natale... Penso,Vale, che sia un bel modo per far sì che le nonne non ci lascino mai, alla fine...

Ingredienti

Per 50 biscotti di 7 cm di diametro:

1 kg di farina 00
6 uova
400 g di zucchero semolato
200 g di burro a temperatura ambiente
la buccia grattugiata di un limone
1 bustina di lievito


Procedimento

Fate la fontana con la farina e versate al centro il resto degli ingredienti. Impastate bene e formate i taralli : prendendo dei pezzetti di impasto, formate dei  lunghi salsicciotti, piegateli in due e arrotolateli. Otterrete un torchon che chiuderete a forma di anello. Cuoceteli a 200° per 25/30 minuti, dopo averli pennellati con uovo sbattuto con un po' di zucchero a velo.
Fate raffreddare su una gratella per dolci e conservate in scatole di latta.


.
  • Con questa ricetta partecipo a Recipe-Tionist di  Dicembrethe recipe-tionist