martedì 12 dicembre 2017

Lou Mecoulin Il pane dolce di Natale della Valle D'Aosta

Lou Mecoulin

Il pane di Natale di Cogne



Ogni regione italiana ha un dolce caratteristico del Natale,e il Mecoulin di Cogne è quello che ho provato a rifare, stimolata dalla Giornata nazionale dei Pani dolci del Calendario del cibo italiano.E' un dolce che una volta si preparava soltanto a Natale, ma adesso si trova in ogni periodo dell'anno, nelle pasticcerie di Cogne.Ed era un rito, legato addirittura alle fasi lunari,che vedeva coinvolto l'intero paese di Cogne.Le donne avevano il compito di curare il rinnovo del lievito madre,oltre a quello della sagomatura dei pani, mentre agli uomini era lasciato quello della cottura, nel forno rigorosamente a legna.La forma del dolce ricorderebbe ai valdostani le montagne dalle quali sono circondati, e la montagna ritorna anche nei semplici ingredienti del Mecoulin: farina, latte, panna, uova,lievito. Un'aggiunta, per arricchire il pane dolce, di uvetta ammollata nel rum.
A Cogne si usa accompagnarlo con  una crema golosa,che ha diverse varianti,e può essere arricchita da mandorle amare, caramello, rum. Qui vi propongo la versione con aggiunta di cioccolato gianduia: è ottima anche con le Tegole valdostane.
Per un piacevole approfondimento storico vedete qui e qui .

Ingredienti


Ammollare l'uvetta nel rum per 2 o 3 ore. Disporre la farina a fontana sulla spianatoia e sbriciolare il lievito di birra. A parte riscaldare il latte con un pizzico di sale e tutti gli altri ingredienti, mescolando delicatamente perché le uova non si rapprendano. Quando sarà caldo, ma non bollente, versare il composto sulla 
farina e impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e consistente. Formare una palla, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per qualche ora fino a quando l’impasto non avrà raddoppiato il suo volume. Trascorso questo tempo, lavorare ancora l’impasto con un po’ di farina e preparare 4 pani della grandezza desiderata. Cuocerli in forno caldo a 180° C per circa un’ora, finché non saranno dorati. 

Nota
La ricetta , presa da un ricettario approntato dalla Chambre Valdotane, indicava solo 500 grammi di farina, ma si tratta probabilmente di un errore.

Crema di Cogne

Ingredienti per 4 persone:

Panna g 200
Latte  g400
Tuorli n.4
Zucchero g 50
Mandorle amare in polvere g 50

Preparazione:



Sbattere i tuorli con lo zucchero.
Portare sul fuoco la panna, il latte, le mandorle e il cioccolato, mescolando fino al bollore.
Unire il composto di tuorli..
Far bollire a fuoco dolce,mescolando, per cinque minuti.
Alla fine, se si vuole, aggiungere un poco di caramello.
Filtrare e servire fredda.



















Nessun commento:

Posta un commento