giovedì 27 aprile 2017

Le mie crespelle di riso per IL CLUB DEL 27





Le mie crespelle di riso per Il club del 27








L'immagine può contenere: 2 persone

Tessera Club del 27
banner


Il tema del mese da cui attingere questa volta , per IL CLUB DEL 27, è il n.41, dedicato alle preparazioni a base di riso.
Ogni mese, dopo che MTC ha decretato la ricetta vincitrice, e la nuova sfida è lanciata, grazie a Il club del 27 si ridà nuovo fulgore ad un tema del mese passato,proponendo, a scelta,una delle belle ricette pensate ma mai abbastanza valorizzate.
Ho scelto le Crispelle di San Giuseppe di Therese Caruana, anche se la mia ricetta è un po' diversa.
Nel messinese il nome usato è"crispeddi", ed è uso da sempre prepararle in occasione della festività di san Giuseppe, ma ci sono friggitorie di alcuni quartier popolari dove si trovano tutto l'anno.
E si può sempre prepararle in casa, magari in due tempi, come vi consiglio qui.

Ingredienti:


Riso originario ( o altro per minestre, a chicco piccolo) g 400
Latte g 500
Zucchero g 200
Lievito di birra un cubetto
Uvetta passa g 70 (facoltativa)
Mezza tazzina di latte
Olio di arachidi per la frittura
La buccia di un'arancia grattugiata
Cannella
Sale


Procedimento

Cuocere nel latte, aggiungendo acqua nella quantità necessaria, il riso, con un pizzico di sale.
Fare intiepidire, aggiungere 100 grammi dello zucchero, cannella a piacere, la buccia di arancia grattugiata, l'uvetta ammollata ed il cubetto di lievito sciolto in poco latte tiepido.
Porre a lievitare per due ore o, anche, per l'intera notte ben coperto in frigo.
Una volta lievitato, porre il composto ben appiattito su di un tagliere, poco per volta, se necessario, e, con la lama di un coltello liscio , spingere in un pentolino con olio profondo porzioni di riso della misura preferita.
Far dorare, scolare con il ragno su carta assorbente ed infine rotolare sullo zucchero restante misto a cannella ( o cospargere di miele, come fa Therese). 



Il club del 27

Con questa ricetta partecipo a Il club del 27 di aprile

Posta un commento